Ugo: 339 3106263 | Francesco: 333 8267034 info@cascinasantanna.it

Ricetta Crema pasticcera

Crema pasticcera tradizionale e varianti: tutti gli ingredienti e i trucchi per prepararla.

 

La crema pasticcera è una delle farciture più utilizzate in pasticceria. Uova, zucchero, latte e vaniglia, correttamente miscelati, creano una soffice crema, perfetta per guarnire dolci e pan di spagna. La preparazione della crema pasticcera è molto veloce, inoltre si tratta di una crema molto versatile: è sufficiente variare la dose di qualche ingrediente, per ottenere un risultato originale, personalizzato! Viaggia con noi alla scoperta della crema pasticcera e… via libera alla creatività in cucina! 

In questo articolo:

 

Acquista il Latte Cascina Sant’Anna

CREMA PASTICCERA CLASSICA

Ingredienti

  • 4 uova
  • 8 cucchiai di zucchero (160 g)
  • 8 cucchiai di farina (140 g)
  • 1 litro di latte intero Cascina Sant’Anna
  • scorza di limone non trattato

 

Come preparare la crema pasticcera

Versa il latte intero Cascina Sant’Anna in una pentola, aggiungi la scorza di limone e lascia riscaldare a fuoco lento. Nel frattempo, rompi le uova in una pentola abbastanza capiente; aggiungi lo zucchero e la farina. Mescola tutti gli ingredienti con una frusta, fino ad ottenere un composto cremoso. Quando il latte è bollente, togli la scorza di limone e unisci il latte, poco alla volta, nella pentola, continuando a mescolare in modo che tutti gli ingredienti si miscelino bene. Metti la pentola sul fuoco e porta ad ebollizione, fino a che la crema sarà ben addensata. La tua crema pasticcera è pronta!

Acquista il Latte Cascina Sant’Anna

PRIMA VARIANTE: CREMA PASTICCERA SENZA UOVA

Anche chi non può mangiare le uova, può gustare una crema pasticcera davvero deliziosa! La crema pasticcera senza uova è una crema leggera, perfetta per chi è intollerante o allergico alle uova. Ecco come prepararla in casa con pochissimi ingredienti! 

 

Ingredienti:

  • 4 cucchiai di zucchero (80 g)
  • 4 cucchiai di farina (60 g)
  • 500 ml di latte intero Cascina Sant’Anna
  • scorza di 1 limone non trattato

 

Come preparare la crema pasticcera senza uova

Scaldare quasi tutto il  latte con la scorza del limone. A parte, setacciare la farina, aggiungere un mestolo di latte e lo zucchero; amalgamare bene tutti gli ingredienti con una frusta, in modo da togliere i grumi. Aggiungere il composto al latte nella pentola, mantenendo il fuoco basso. Mescolare fino a quando la crema si addensa. La crema pasticcera, leggera e gustosa, è pronta!

Acquista il Latte Cascina Sant’Anna

SECONDA VARIANTE: CREMA PASTICCERA AL CACAO

La crema pasticcera è un dessert delizioso, con il cacao amaro ancora di più! Per tutti gli amanti del cioccolato, ecco una ricetta impareggiabile

 

Ingredienti

  • 4 uova
  • 8 cucchiai di zucchero (160 g)
  • 8 cucchiai di farina (140 g)
  • 1 litro di latte intero Cascina Sant’Anna
  • scorza di limone non trattato
  • 2 cucchiai di cacao amaro

 

Il procedimento è molto semplice, perché è lo stesso della crema pasticcera tradizionale, con aggiunta di cacao alla fine. Versa il latte intero Cascina Sant’Anna in un pentolino, con la scorza del limone; fai cuocere a fuoco lento. In una pentola a parte, miscela lo zucchero, la farina ben setacciata e le uova; utilizza le fruste, per evitare la formazione dei grumi. Quando il composto è ben miscelato, aggiungi il latte caldo e metti la pentola sul fuoco, per portare ad ebollizione. La crema è pronta quando ottiene una consistenza densa. A questo punto, aggiungi il cacao amaro, mescolando con la frusta. La crema pasticcera al cioccolato è pronta!

Acquista il Latte Cascina Sant’Anna

TERZA VARIANTE: CREMA PASTICCERA AROMATIZZATA

La crema pasticcera è un dessert tradizionale che si presta a tantissime interpretazioni. Qualche suggerimento? Puoi aromatizzarla:

  • al pistacchio, aggiungendo alla preparzione base, a freddo, circa 50 g di crema di pistacchi di Bronte
  • al caffè, aggiungendo alla ricetta base un cucchiaino di caffè solubile, da sciogliere nell’impasto ancora tiepido
  • al cioccolato, aggiungendo alla ricetta base, ancora tiepida, 300 g di cioccolato fondente
  • all’arancia: aggiungendo nella fase iniziale della preparazione, insieme alla farina e alle uova, 50 ml di succo d’arancia e la scorza grattuggiata di un’arancia non trattata. In questa versione sono perfetti anche 2 cucchiai di cointreau o di rhum
  • alla nocciola: aggiungendo alla preparazione base, insieme alla farina e alle uova, 200 g di pasta di nocciola; in alternativa puoi tritare delle nocciole.

Acquista il Latte Cascina Sant’Anna

COME UTILIZZARE LA CREMA PASTICCERA

La crema pasticcera, in tutte le sue varianti, è un ottimo dessert consumato freddo. Oppure può diventare la farcitura perfetta per bignet alla crema, crostate alla frutta, pan di spagna, millefoglie, crepes e torte fatte in casa.

CONSIGLI PER PREPARARE LA CREMA PASTICCERA

La preparazione della crema pasticcera è davvero veloce, però è bene seguire alcuni consigli per avere un risultato davvero eccellente:

  1. seleziona con cura gli ingredienti. Scegli il Latte Intero Cascina Sant’Anna, che proviene da mucche nate e cresciute in cascina (100%piemontese), ed è naturalmente dolce e gustoso; il limone deve essere non trattato; per quanto riguarda lo zucchero vanno bene sia lo zucchero semolato che quello di canna. 
  2. fai attenzione che il latte con la scorza di limone non raggiunga bollore. Appena noti le prime bollicine, allontana dal fuoco. 
  3. setaccia bene la farina, prima di aggiungere le uova
  4. appena il composto, con il latte e tutti gli ingredienti, raggiunge il bollore, toglilo dal fuoco, per salvaguardare un gusto fresco al palato
  5. per evitare la formazione di una pellicina, copri subito la tua crema pasticcera con la pellicola trasparente a contatto e riponila in frigo per 15 minuti. 

 

Acquista il Latte Cascina Sant’Anna

 

Ultimi Articoli

Zucchero farina e latte: cosa posso fare?

Zucchero farina e latte: cosa posso fare?

Ricette con zucchero, farina e latte. Apri la dispensa ed è...quasi vuota! Del resto l’estate è fatta per le passeggiate in montagna e le gite al mare. Eppure gli amici stanno arrivando, vorrai pur mettere in tavola qualcosa di delizioso! Allora ecco qualche ricetta...

Gelato fatto in casa

Gelato fatto in casa

Come fare buonissimo gelato in casa! Arriva la bella stagione e nulla è più buono di un gelato fatto in casa, con latte gustosissimo e frutta appena raccolta. Se non vedi l’ora di preparare una merenda deliziosa e nutriente ai tuoi bambini, oppure di stupire i tuoi...

Quanto latte si deve bere al giorno?

Quanto latte si deve bere al giorno?

Scopri quanto latte devi bere al giorno, per essere in forma!   Il consumo giornaliero di latte corretto è di tre porzioni da circa 125 ml l'una. Questo quantitativo è valido ovviamente in assenza di patologie particolari come allergie e intolleranze, e per chi...

Panini al latte

Panini al latte

Ricetta di Panini al latte morbidissimi I panini al latte sono una merenda deliziosa per i bambini più piccoli, ma anche il protagonista perfetto per un aperitivo salato oppure per un pic nic all’aria aperta. Soffici e morbidissimi, si possono gustare da soli oppure...

Latte UHT: cosa significa?

Latte UHT: cosa significa?

Caratteristiche e vantaggi del latte UHT Il latte è un alimento dai molti effetti benefici sull'organismo oltre che molto gustoso - da bere a qualsiasi temperatura e ora del giorno - e funzionale per molte preparazioni culinarie. Fra le varie tipologie, spicca il...

Il latte fa ingrassare?

Il latte fa ingrassare?

Latte nella dieta: quale e quanto In tanti si domandano se il latte faccia ingrassare, ciò soprattutto a causa di diversi falsi miti che circolano ormai da molto tempo e che ritengono questo alimento come da evitare per chiunque voglia perdere qualche chilo. In...

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop