Ricetta arrosto al latte

Ricetta arrosto al latte

L’Arrosto al latte è un secondo saporito, amato dai bambini e dagli adulti: grazie alla presenza del latte, l’arrosto forma una gustosissima crema e le fettine di carne risultano particolarmente tenere. Puoi cucinare il tuo arrosto al latte anche in anticipo e riscaldarlo al momento del pranzo o della cena.

Ti proponiamo diverse ricette di arrosto al latte:

 

ARROSTO DI TACCHINO AL LATTE E MARSALA

 

Ingredienti

1 arrosto di tacchino (circa 1 kg)

500 ml di latte intero Cascina Sant’Anna

1 cucchiaio di amido di mais o fecola di patate

150 ml di marsala secco

q.b. erbe aromatiche (salvia, mirto, alloro, rosmarino=

2 spicchi di aglio

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

q.b. sale e pepe

 

La carne bianca è particolarmente tenera e facile da cuocere, per cui puoi cucinare questo arrosto di tacchino al latte direttamente in casseruola. Poni nella pentola l’olio, le erbe aromatiche, gli spicchi d’aglio e lasciali insaporire qualche minuto; poi aggiungi l’arrosto e lasciali dorare, a fiamma media, da ogni lato. Quando la carne è rosolata, sfuma con il marsala. Nel frattempo, a parte, porta quasi a bollore il mezzo litro di latte e versalo sulla carne; copri la pentola e lascia cuocere a fiamma bassa per circa un’ora. 

A cottura ultimata, avvolgi la carne in un foglio di alluminio, in modo da conservarne la morbidezza. Versa il fondo di cottura in un pentolino, filtrandolo con un colino, aggiungi l’amido di mais, mescolando a fuoco basso, finché la salsa raggiunge la giusta consistenza. Taglia la carne a fettine e coprila con la salsa del latte. Buon appetito!

Acquista il Latte Cascina Sant’Anna

ARROSTO DI MAIALE AL LATTE

 

Ingredienti

1 arrosto di maiale (lonza)

1 litro di latte intero Cascina Sant’Anna

2 rametti di rosmarino

40 gr di Burro

q.b. sale e pepe

 

Se ami la carne di maiale e preferisci i tagli magri, come la lonza, ma vuoi evitare che la carne si asciughi troppo, la ricetta dell’arrosto di maiale al latte è la soluzione giusta. 

Ricopri la lonza con sale e pepe; inserisci nella rete anche due rametti di rosmarino. In una pentola capiente, fai fondere il burro, poi unisci il pezzo di carne e fallo rosolare da tutti i lati a fuoco alto. A questo punto, aggiungi il latte, abbassa la fiamma, copri la pentola e lascia cuocere a fuoco medio per circa un’ora. A cottura ultimata, togli la carne ma lascia ancora cuocere per qualche minuto, a tegame scoperto, il fondo di cottura, in modo da creare una crema densa. Puoi inserire la crema nel mixer, se vuoi una salsa più vellutata. Taglia la carne a fettine di circa mezzo centimetro di spessore, avendo cura di eliminare il rosmarino, e coprila con la salsa. 

ARROSTO DI VITELLO AL LATTE

 

Ingredienti

1 arrosto di vitello (1 kg)

1 litro di latte intero Cascina Sant’Anna

70 gr. burro

100 ml vino bianco secco

1 cipolla

1 carota

1 sedano

2 spicchi d’aglio

2 cucchiai di farina

q.b. sale e pepe

 

Prepara un soffritto con carote, sedano e cipolla. Fai sciogliere in una pentola 30 gr di burro, aggiungi la carne e falla rosolare a fuoco alto da tutti i lati. Quando la carne è rosolata, togli la carne ed inserisci 40 gr di burro, l’aglio e il trito per il soffritto. Lascialo consumare, poi inserisci nella pentola anche l’arrosto di vitello. Sfumalo con il vino bianco, aggiustalo con sale e pepe. Nel frattempo fai scaldare il latte, aggiungilo alla carne, copri la pentola e lascia cuocere per circa 50 minuti. A cottura ultimata, estrai la carne e mixa la salsa di latte e verdure, eliminando gli spicchi d’aglio, in modo da ottenere una salsa delicata e cremosa. Per addensarla maggiormente, puoi aggiungere qualche cucchiaio di farina e cuocere a fuoco lento per qualche minuto.  Taglia l’arrosto a fettine e coprilo con la crema. 

Acquista il Latte Cascina Sant’Anna

ARROSTO AL LATTE E NOCI

 

Ingredienti

1 arrosto di vitello (1 kg)

1 litro di latte intero Cascina Sant’Anna

½ bicchiere di vino bianco

50 gr di noci già sgusciate

1 scalogno

q.b. rosmarino

3 cucchiai olio extravergine di oliva

q.b. sale e pepe

 

Fai rosolare in una pentola le fettine sottili di scalogno; poi aggiungi la carne e falla rosolare da tutti i lati, a fuoco vivo; sfuma con il vino bianco e lascialo evaporare. Nel frattempo fai scaldare il latte in un pentolino, aggiungilo all’arrosto, abbassa la fiamma e copri la pentola con un coperchio; lascia cuocere l’arrosto nel latte per circa un’ora. Aggiungi all’arrosto in cottura le noci sgusciate e tagliate a pezzettini. Ogni tanto mescola la carne, in modo che sia sempre umida e coperta di latte. A cottura ultimata, lascia raffreddare la carne e poi tagliala a fettine; ricoprila con la salsa di latte e noci. 

ARROSTO AL LATTE IN PENTOLA O AL FORNO?

La ricetta dell’arrosto al latte è personalizzabile: puoi scegliere la carne di tacchino, di vitello o di  maiale, in base alle tue preferenze. Anche la tipologia di cottura si presta a diverse interpretazioni. Arrosto al latte in pentola oppure al forno? Tutto dipende dalle tue abitudini. Puoi cucinare l’arrosto al latte completamente in pentola (un taglio di circa un chilo di carne richiede un’ora di cottura), oppure rosolarlo in pentola e poi trasferirlo nel forno per altri 40 minuti. Se preferisci la cottura in forno, ricordati che è bene coprire la pirofila con carta da forno ed aggiungere, di tanto in tanto, il latte, in modo da mantenere la carne sempre umida e morbida. 

 

ARROSTO AL LATTE: QUALE LATTE UTILIZZARE?


Per il tuo arrosto al latte, scegli il latte intero Cascina Sant’Anna, prodotto da mucche nate e cresciute nell’allevamento! Si tratta di un latte 100% piemontese, naturalmente dolce e digeribile. Acquistalo adesso.

read more
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop