Ugo: 339 3106263 | Francesco: 333 8267034 info@cascinasantanna.it

Ricetta Castagne al Latte

Le castagne al latte

Quando arriva l’autunno, le giornate si accorciano e diventa più freddo, spesso avvertiamo il desiderio di trascorrere più tempo in casa, magari seduti davanti ad un caminetto, gustando gli ottimi prodotti che questa stagione ci regala. Una delle protagoniste delle nostre tavole in questo periodo dell’anno è sicuramente la castagna: sostanziosa e buonissima è al centro di molte ricette tradizionali, come quella delle castagne al latte.

 

La ricetta tradizionale delle castagne al latte

La castagna è un frutto di stagione con ottime proprietà nutrizionali e un sapore versatile, abbinabile a molteplici ingredienti. Le ricette tradizionali a base di castagne sono moltissime, alcune elaborate altre di facile esecuzione. Tutte richiedono solitamente una preparazione non troppo veloce, perché la castagna necessita di una lenta cottura, per essere gustata. Come molte delle ricette che preparavano le nostre nonne anche quella delle castagne al latte, diffusa in varie parti d’Italia, presenta delle differenze, anche marcate, a seconda della zona; quello che segue è quindi solo uno dei modi per preparare le castagne al latte.

Leggi anche: La ricetta dei panini al latte.

Procedimento: lava le castagne in modo accurato e incidile con un coltello (servirà a far uscire il vapore e ad evitare che scoppino durante la cottura); ponile quindi in un’ampia pentola, coprile con del latte freddo e lasciale cuocere per circa 35-40 minuti. Metti da parte il latte di cottura, pulisci le castagne togliendo la buccia (bada bene ad eliminare sia la scorza esterna che la pellicina marrone interna). Nota bene: qualche castagna potrebbe rompersi durante il procedimento, ma non è un problema! Riprendi il latte messo da parte e immergici le castagne pulite, fai bollire nuovamente il tutto per altri 5-10 minuti. Puoi anche aromatizzare il latte aggiungendo delle spezie come la cannella, la vaniglia oppure il miele.

Un’alternativa, soprattutto se non sei nel periodo giusto per avere a disposizione il frutto fresco, è quella di utilizzarlo secco. In questo caso lascia in ammollo le castagne per un paio di ore in modo da reidratarle, con l’aiuto di un coltellino togli le pellicine e procedi quindi con la bollitura nel latte, ci vorranno circa altre due ore. Lascia raffreddare il tutto e gusta le tue castagne una volta intiepidite.

Leggi anche: Zucchero farina e latte: cosa posso fare?

Soprattutto nel caso in cui tu abbia utilizzato quelle secche, ricorda che anche dopo la cottura il latte continuerà ad essere assorbito dalle castagne, per cui se desideri mangiarle come fossero una zuppa dolce consumale in tempi brevi.

Questa ricetta tradizionalmente si prepara con il latte intero ma se desideri un risultato più leggero puoi scegliere il latte parzialmente scremato. Ricorda che non tutto il latte è uguale! Per castagne al latte naturalmente dolci e digeribili, utilizza il Latte Cascina Sant’Anna, prodotto da mucche nate e cresciute nel nostro allevamento.  Le mucche di Cascina Sant’Anna vengono alimentate solo con foraggi selezionati con cura, provenienti dalle zone limitrofe. Grande attenzione è data anche al benessere psico-fisico degli animali, che hanno a disposizione ampi spazi, bene ventilati, addirittura con musica rilassante in sottofondo e spazzole massaggianti.

Viene rispettato con grande attenzione il ritmo naturale dello sviluppo delle mucche, che iniziano a produrre latte solo verso i due anni, e prima del parto inoltre vivono per un paio di mesi in totale riposo, senza essere munte, in modo da concentrare le loro energie sullo sviluppo e sulla nascita dei vitellini. Molto impegno viene speso inoltre per garantire la salute degli animali, con cure settimanali agli zoccoli e una pulizia sempre molto attenta degli ambienti in cui vivono. Con il latte parzialmente scremato o intero Cascina Sant’Anna porti in tavola castagne al latte buone e genuine!

Acquista adesso il latte Cascina Sant’Anna: lo riceverai comodamente a casa in pochissimo tempo.

Acquista il Latte Online

Ultimi Articoli

Latte e osteoporosi

Latte e osteoporosi

Come prevenire e contrastare l’osteoporosi con l’alimentazione È molto importante puntare sull’alimentazione sana ed equilibrata. Ci sono dei cibi assolutamente da includere nel nostro regime alimentare quotidiano, perché fanno bene e perché riescono ad apportare...

Ricette Porridge avena

Ricette Porridge avena

Scopri le ricette del Porridge d’Avena Una ricetta tipica che sta spopolando nell’ultimo periodo è quello del Porridge di Avena. Il porridge d’avena è da sempre uno dei piatti principali della colazione all’inglese. Una zuppa ancor più nutriente se viene preparata con...

Il latte in gravidanza fa bene?

Il latte in gravidanza fa bene?

Scopri insieme a noi quale e quanto latte bere in gravidanza Come molti altri alimenti anche il latte assume un’importanza fondamentale durante i mesi della gravidanza. Bere la giusta dose di latte con costanza in questo periodo così delicato può influenzare...

Zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe

La ricetta delle zeppole napoletane di San Giuseppe Le zeppole di San Giuseppe sono tra i dolci più apprezzati della tradizione napoletana. Diverse le testimonianze storiche legano questa ricetta al capoluogo campano. Tra le più importanti rientra la sua citazione tra...

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop